Recensione: Alessia Moio incanta il chiostro di San Domenico Maggiore

 La popolare cantante, attrice, musicista Alessia Moio, nella rassegna “Estate a Napoli“, organizzata dall’Assessorato e con il Patrocino del Comune di Napoli, ha portato in scena il suo collaudato spettacolo “‘A voce ‘e Napule ” confermando le sue immense doti artistiche come cantante, musicista ed attrice.
Tantissimo il pubblico intervenuto allo spettacolo con la Regia di Ciro Ridolfini, con gli arrangiamenti del M° Salvatore Baldares e del M° Silvestro Russo.
Lo spettacolo, portato in scena dalla istironica e polivalente Alessia Moio, ha proposto una rivisitazione dei maestri dell’arte del Varieté e dei più grandi poeti della canzone partenopea.
Intense, coinvolgenti ed uniche le rappresentazioni di due colonne portanti della storia artistica napoletana; quella del nostalgico Pulcinella e del grandissimo Totò.
A completare lo spettacolo gli originali e stupendi elementi scenografici di Bruno De Luca ed il corpo di ballo con le coreografie di Tiziana Lanzaro e di Antonella Amoroso .
Lo spettacolo ha portato il pubblico presente a percorrere un viaggio emozionale nelle storia artistica napoletana; inoltre è stata presentata la versione inedita e completa di Mandulinata di Bovio De Curtis, canzone mai più cantata dai tempi di Vittorio Paris e recuperata nella sua bellezza e integrità da Alessia Moio.
L’esibizione si è conclusa con un trionfo di applausi dopo l’interpretazione magistrale ed originale in lingua napoletana del celebre brano della grandissima Edith PiafNon, je ne regrette rien

Massimo Cuomo

Qui di seguito i contatti di Alessia Moio:

Facebook: www.facebook.com/cantanteattricemandolinistatammorara

Youtube: www.youtube.com/channel/UCxs4dRDe-BXpRvK-RIGsouQ

Foto: Massimo Cuomo www.fotografiaessenziale.com