Omar Pedrini torna live, dopo un periodo durato 4 mesi lontano dai palchi, ripercorrendo, in acustico ed accompagnato dalla sua chitarra e da quella di Marco Grasselli, la sua carriera che lo ha visto protagonista sin da giovanissimo con i Timoria, una delle più influenti rock band italiane per poi continuare da solista ottenendo grandi riconoscimenti, il più recente è il “FIM Award 2014 come miglior artista rock italiano”.

Per questo intimo tour Pedrini proporrà oltre ai suoi successi, anche brani tratti da “Che ci vado a fare a Londra?”, ultimo lavoro discografico uscito nel gennaio 2014 e che ha dato il via ad una nuova fase “british” studiata e realizzata in collaborazione con Ignition di Noel Gallagher degli Oasis. Non mancheranno momenti di arte poetica legata ad autori che lo hanno ispirato nei suoi reading teatrali, dalla beat generation a Majakowski e non si escludono momenti d’improvvisazione e magari anche qualche cover dedicata ai suoi miti musicali…per citarne alcuni Neil Young, Piero Ciampi e Paul Weller.

Da sottolineare anche che lo “Zio Rock” sarà testimonial dei siti Unesco della Lombardia in occasione di Expo 2015.

Omar Pedrini

LE PROSSIME DATE:

05 marzo – Modo Ristorante – Salerno

06 marzo – Barrio – Napoli

07 marzo – “A cena con gli Artisti” – La Pergola – Fontanelice (BO)

08 marzo – Incognito Music & Dinner – Cerea (VR)

13 marzo – 75 Beat – Milano

27 marzo – The Water Rats – Londra (UK)

“Il presente sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare” e per questo non è tenuto alla registrazione presso il tribunale.
Iscriviti alla Newsletter