FILM OSCAR “WHIPLASH” + LIVE CON PIETRO CONDORELLI – LA PRESENTAZIONE DEL DIRETTORE ARTISTICO
La magiche note di una leggenda del jazz italiano, Pietro Condorelli, dal vivo col suo quartetto; l’appassionante ritmo da Oscar del film Whiplash, vincitore di tre statuette e del Sundance Film Festival; la donazione alla biblioteca di Nocera Inferiore di un pugno di libri che raccontano storie legate al mondo del cinema: così La Città Incantata Film Festivalchiude la sua II edizione, il 26 maggio dalle 20.30 al cinema “Sala Roma” di Nocera Inferiore, con un evento che supera il semplice galà, per farsi irresistibile alchimia tra un film sulla musica ed una performance musicale d’eccezione. È un’occasione per raccontare di un biennio dai grandi numeri – 70 mattinate al cinema con le scuole di ogni ordine e grado, 22mila presenze, 25 film – con lo stesso entusiasmo e con la medesima voglia di stupirsi con cui sono stati accolti ogni mattina in sala i ragazzi; una possibilità di discussione, con l’artista Pietro Condorelli che tra il film e l’esibizione risponderà alle domande del pubblico alimentando il dibattito sui temi di Whiplash, tanto vicini al sudore della musica;una chance per vivere, tra pellicola e spartito, una gradevole serata di primavera, addolcita da un gustoso omaggio ad ogni partecipante da parte della cioccolateria “Agorà”.

Ancor di più, è la sintesi di una manifestazione che ha cercato di svecchiare formati abusati di cineforum, scampagnate in sala o festival per pochi intellettualoidi. Parole d’ordine: aprire gli sguardi, allargare gli orizzonti, ispirare pensieri e nutrirli di suggestioni – improvvisando ora sulle corde della riflessione, coi dibattiti in sala, ora su quelle dell’emozione, con le visioni del grande schermo – in un’atmosfera distesa e stimolante. Lo si è fatto lasciando un ricordo indelebile ai “cittadini del futuro”, quegli studenti di primarie e secondarie che hanno goduto del piacere del cinema, ma anche discusso di diritti umani, legalità, dialogo interculturale; ma anche creando eventi collaterali in cui gli spettatori potessero dialogare con gli artisti. Col serale di chiusura, la città s’allarga, si apre a tutti – ospitando, insieme, il grande cinema e la grande musica, ma soprattutto le persone, all’insegna dell’inclusione, della socializzazione e dell’incanto dello stare insieme. Gli sguardi si condividono.

Antonio Maiorino

PROGRAMMA DELLA SERATA “JAZZ IN SALA”

Presentazione del Direttore Artistico Antonio Maiorino
Saluti del Sindaco di Nocera Inferiore Avv. Manlio Torquato (o da chi ne fa le veci)
Omaggio cioccolata al pubblico offerto da Agorà Coloniali
Proiezione del film “Whiplash
Saluti di Pietro Condorelli e opinioni sul film
Esibizione live Pietro Condorelli Resident Quartet
(tastiere: lello petrarca, contrabbasso: ciro imperato; batteria: luca caiazzo)

* Durante la serata saranno inoltre regalati 15 libri sul cinema alla biblioteca di Nocera Inferiore, grazie alla collaborazione tra La Città Incantata Film Festival e la testata partner Il Risorgimento Nocerino. Si ringraziano Olimpia Sport Village e Centro Studi “Medea”.

BIOGRAFIA DI PIETRO CONDORELLI

Nato a Milano ma di origini casertane, Pietro Condorelli, dopo aver ottenuto il diploma in chitarra classica e una laurea al DAMS dal 1980 svolge attività concertistica e professionale sia in Italia che all’estero. Ha collaborato con importanti esponenti del jazz internazionale come Lee Konitz, Paolo Fresu, Franco Cerri, Giulio Capiozzo, Gary Bartz, George Cables, Jimmy Wood, Fabrizio Bosso, Charles Tolliver, Bob Mover, segnalandosi come uno dei migliori chitarristi jazz italiani.

Ha collaborato stabilmente, dal 1994 al 1996 con il noto gruppo di jazz e progressive rock degli Area. Nel 1997 ha vinto il referendum della critica “Top jazz” (Musica Jazz) come miglior nuovo talento. Oltre alla carriera musicale ha al suo attivo un’intensa attività didattica, avendo svolto il ruolo di interprete e coadiuvatore in seminari di diversi chitarristi di fama internazionale come Mike Stern, Mick Goodrik, Jim Hall. È inoltre titolare della cattedra di jazz presso il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli.

Tra gli album pubblicati, da ricordare Guitar Style Journey’ (1996), On my browser (1998), Quasimodo (2000), Easy(2005).

Nel 2011 si aggiudica la prima posizione – per la categoria “chitarra jazz” – del Jazzit Award 2011, il concorso indetto ogni anno dalla rivista musicale Jazzit.

(fonte: Wikipedia)

IL FILM “WHIPLASH”*
(Jazz in Saladi Damien Chazelle, drammatico, 2015)
SINOSSI
: Andrew, diciannove anni, sogna di diventare uno dei migliori batteristi di jazz della sua generazione. Ma la concorrenza è spietata al conservatorio di Manhattan dove si esercita con accanimento. Il ragazzo ha come obiettivo anche quello di entrare in una delle orchestre del conservatorio, diretta dall’inflessibile e feroce professore Terence Fletcher. Quando infine riesce nel suo intento, Andrew si lancia, sotto la sua guida, alla ricerca dell’eccellenza.

*(vincitore Sundance Film Festival 2014, 3 Oscar, 1 Golden Globe a J.K. Simmons, 3 BAFTA, 2 Satellite Award, 2 Independent Spirit Award, 1 Critics’ Choice Movie Award)        

 

LA CITTÀ INCANTATA FILM FESTIVAL – II EDIZIONE

Giunto alla II edizione, il Festival per le scuole e per la città promosso dal Comune di Nocera Inferiore in collaborazione con l’Associazione “Social Project” e col patrocinio di Amnesty Italia (Gruppo 261 – Agro-Nocerino), vanta anche quest’anno un programma e dei numeri di ampio respiro: 12 film, 3 cicli tematici (Diritti Umani, Legalità, Dialogo interculturale) lungo 5 mesi (da gennaio a maggio), 15 Istituti Scolastici aderenti, 3 gradi d’istruzione scolastica (primarie, secondarie I grado, secondarie II grado), circa 35 mattinate al cinema “Sala Roma”, un bacino potenziale di oltre 12.000studenti. I film, volutamente coinvolgenti e ricchi di spunti didattici, mantengono un’alta qualità, come testimonia la provenienza da kermesse internazionali (Cannes, Venezia, Toronto, Torino, Roma). Ogni proiezione è introdotta dall’esperto di cinema, che si occupa anche di moderare il successivo dibattito a caldo tra gli studenti. Ai Referenti scolastici viene fornito ampio materiale didattico sia prima che dopo la proiezione, mentre  la partecipazione della giovane platea culmina nel concorso “Andrea Vertorano – Sguardi sulla legalità”, con cui gli studenti realizzano elaborati a partire dagli spunti del film (premiazione il 26 maggio con cerimonia comunale). La manifestazione si completa con due eventi serali, aprendosi a tutta la città, con ospiti del mondo del cinema e della musica.
Perché il cinema è di tutti e con gli sguardi si costruisce un mondo.

INFO E CONTATTI
Presso
: Cinema “Sala Roma” di Nocera Inferiore, via Vittorio Sellitti 24 (nei pressi del casello autostradale di Nocera Inferiore, A3)
Costo biglietto: 5 euro – info prevendita393 0302246 \ 340 6461085
mail toinfo@lacittaincantata.net
Pagina Facebook: La Città Incantata Film Festival – sito web: www.lacittaincantata.net

“Il presente sito non è un prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare” e per questo non è tenuto alla registrazione presso il tribunale.
Iscriviti alla Newsletter